Categorie
Recensioni

Profondo rosso

(1975) R: Dario Argento A: David Hemmings, Daria Nicolodi, Gabriele Lavia. Classico del genere pauroso dal maestro del cinema d’orrore con al centro un sadico assassino e Hemmings che gli dà la caccia fra teste maciullate e sangue a fiumi, a ritmo di un oramai storicizzato jingle scritto dalla band di rock progressivo Goblin.