Categorie
Recensioni

Otto e mezzo

(1963) R: Federico Fellini A: Marcello Mastroianni, Anouk Aimée, Claudia Cardinale. Mastroianni è un regista in crisi che per il suo nuovo progetto si affida a ricordi e fantasie. Opera lunga, tortuosa, cervellotica, di fascino imperituro. E’ un Fellini che si specchia. Annoverato a ragione fra i migliori film della storia del cinema.