Categorie
Recensioni

Il selvaggio

(1953) R: Laszlo Benedek A: Marlon Brando, Mary Murphy, Robert Keit. Brando è il capo di una banda di motociclisti che mette a soqquadro una piccola cittadina. La pellicola vi restituirà una visione un filo datata, ma si tratta del film con il quale si perfeziona il processo di erotizzazione del divo Marlon Brando iniziato con UN TRAM CHE SI CHIAMA DESIDERIO. Quindi da non mancare.