Categorie
Recensioni

Babycall

(2011) R: Pål Sletaune A: Noomi Rapace, Kristoffer Joner, Vetle Qvenild Werring, Stig R. Amdam. Donna paranoica acquista un interfono per controllare il suo bambino, finché da esso non escono delle urla terribili. Film di paura sufficientemente teso e psico-accattivante, la Rapace è eccezionalmente brava.

Categorie
Recensioni

Minuti contati

(1995) R: John Badham A: Johnny Depp, Christopher Walken, Courtney Chase, Charles S. Dutton. Al mite Depp rapiscono la figlia, la rivedrà soltanto se ucciderà un politico. Per quanto ai limiti del plausibile, la prestazione centrale di J. Depp contribuisce a rendere questo action-thriller abbondantemente degno di visione.

Categorie
Recensioni

Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza

(2014) R: Roy Andersson A: Holger Andersson, Nils Westblom, Viktor Gyllenberg, Lotti Törnros. Analisi surrealista, attenta e sapientemente ironica della miserrima condizione umana eseguita attraverso gli occhi di due venditori. Leone d’oro a Venezia.

Categorie
Recensioni

Saranno famosi

(1980) R: Alan Parker A: Eddie Barth, Irene Cara, Lee Curreri, Laura Dean, Gene Anthony Ray, Maureen Teefy. Racconta le vicende di un gruppo di studenti della Scuola d’arte di New York. Eccitante e grintoso film musicale di grande successo, con ottimi numeri performativi. 2 Oscar: colonna sonora, miglior canzone. Generò l’arcinoto telefilm omonimo.

Categorie
Recensioni

Nemico pubblico N. 1 – L’istinto di morte

(2008) R: Jean-François Richet A: Vincent Cassel, Cécile de France, Gérard Depardieu, Gilles Lellouche. Bio-dramma criminalesco dalla forza inarrestabile sul bandito francese Jacques Mesrine. Cassel è un accattivante “cattivo”. Seguito da una ugualmente bella parte due intitolata: NEMICO PUBBLICO N. 1 – L’ORA DELLA FUGA.

Categorie
Recensioni

Paterson

(2016) R: Jim Jarmusch A: Adam Driver, Golshifteh Farahani, Nellie, Rizwan Manji. Storia di un ordinario guidatore di autobus con lo straordinario dono della poesia. Pellicola delicata e profonda, cadenzata come un mantra, con momenti di indicibile bellezza. Driver è semplicemente magnifico.

Categorie
Recensioni

Belle & Sebastien

(2013) R: Nicolas Vanier A: Félix Bossuet, Tchéky Karyo, Margaux Chatelier, Dimitri Storoge. Sulle Alpi Francesi durante la seconda guerra mondiale, un orfanello e un cagnone bianco stringono una bella e commovente amicizia. Sfondi ammalianti missati a delicatezza narrativa producono una piacevole avventura cinematografica. Dal libro di Cécile Aubry, ha avuto 2 seguiti.

Categorie
Recensioni

Come d’incanto

(2007) R: Kevin Lima A: Amy Adams, Susan Sarandon, James Marsden, Patrick Dempsey. Rinverdimento dei miti disneiani in una commedia deliziosa che mette in scena una favolesca storia d’amore innestata sulla realtà quotidiana. Efficaci gli interpreti.

Categorie
Recensioni

Cloud Atlas

(2012) R: Tom Tykwer, Lana Wachowski, Lilly Wachowski A: Tom Hanks, Halle Berry, Hugh Grant, Hugo Weaving. Fanta-polpettone di 3 ore, ardito e visualmente superlativo, che racconta un viaggio spazio-temporale attraverso sei storie intimamente correlate. Potrebbe apparire ridondante ad alcuni, vale comunque la pena di provare. Da un romanzo di David Mitchell.

Categorie
Recensioni

Dalla terrazza

(1960) R: Mark Robson A: Paul Newman, Joanne Woodward, Myrna Loy, Ina Balin. Newman è inossidabile nella parte del figlio di un magnate dell’acciaio intenzionato a conquistare la sua indipendenza. Per quanto esuberante in lunghezza, costituisce una visione amabile soprattutto grazie all’ardente duetto fra Newman e la sua consorte Woodward. Da un romanzo.