Categorie
Recensioni

Il presidente – Una storia d’amore

(1995) R: Rob Reiner A: Michael Douglas, Annette Bening, Martin Sheen, Michael J. Fox. Presidente americano a fine mandato è costretto a scegliere fra la carriera politica e l’amore. Maliarda commedia sentimentale che può contare su un Michael Douglas scintillante e un adeguato cast a supporto.

Categorie
Recensioni

Last Vegas

(2013) R: Jon Turteltaub A: Robert De Niro, Michael Douglas, Morgan Freeman, Kevin Kline. Splendido quartetto di vecchie glorie dà lustro a una commedia attrattiva e divertente su degli amici d’infanzia a Las Vegas per festeggiare l’addio al celibato di uno di loro.

Categorie
Recensioni

Alla scoperta di Charlie

(2007) R: Michael A. Cahill A: Michael Douglas, Evan Rachel Wood, Willis Burks II, Laura Kachergus. Douglas è brillantemente folle nel ruolo di un ex internato in manicomio che cerca di convincere la sua povera figliuola dell’esistenza di un tesoro nascosto sotto a un ipermercato.

Categorie
Recensioni

Wonder Boys

(2000) R: Curtis Hanson A: Michael Douglas, Tobey Maguire, Frances McDormand, Robert Downey Jr., Katie Holmes. Scrittore col blocco dello scrittore (Douglas) instaura un rapporto particolare con uno studente universitario stranotto ma dotato (Maguire). Commedia intelligente e curiosa, forte di una prestazione da standing ovation di Douglas. Dal romanzo omonimo di Michael Chabon, ha vinto un Oscar per la miglior canzone (Things Have Changed di Bob Dylan).

Categorie
Recensioni

Delitto perfetto

(1998) R: Andrew Davis A: Michael Douglas, Gwyneth Paltrow, Viggo Mortensen, David Suchet. La storia è già di per sé curiosa: il ricco magnate Douglas recluta l’amante di sua moglie per eliminarla. Rinfrescamento di un film di Hitchcock, è un noir illuminato da ottime esibizioni, con una bella suspense e ricco di sorprese.

Categorie
Recensioni

Attrazione fatale

TOP (1987) R: Adrian Lyne A: Michael Douglas, Glenn Close, Anne Archer, Ellen Latzen. La vita del procuratore Douglas va alla grande, fintantoché non tradisce la moglie. Thriller voluttuso, saporito e trascinante, una volta che gli interpreti premono sull’acceleratore fermarlo è cosa ardua.

Categorie
Recensioni

La rivolta delle ex

(2009) R:  Mark Waters A: Matthew McConaughey, Jennifer Garner, Emma Stone, Michael Douglas. Libera interpretazione del Canto di Natale di Charles Dickens, racconta del ricco fotografo McConaughey al quale fanno visita i fantasmi di tre sue ex. Niente di nuovo sul fronte della commedia, ma il cast è di prim’ordine e fa funzionare il resto.

Categorie
Recensioni

La guerra dei Roses

(1989) R: Danny DeVito A: Michael Douglas, Kathleen Turner, Danny DeVito. Coppia di separati che vivono insieme si dà battaglia all’ultimo sangue. Dal romanzo omonimo di Warren Adler, una commedia satirica cupa, di divertimento amaro, con una squadra attoriale imbattibile quando gioca… in casa!

Categorie
Recensioni

Wall Street

(1987) R: Oliver Stone A: Charlie Sheen, Michael Douglas, Daryl Hannah. Agente di borsa con la smania di successo si mette in affari con un losco finanziere. Racconto lucido sulla moralità moderna così com’è, fatta di pecunia e imbrogli. Interpretazioni maiuscole, in particolare Douglas che vinse l’ Oscar.

Categorie
Recensioni

Traffic

(2000) R: Steven Soderbergh A: Michael Douglas, Benicio Del Toro, Catherine Zeta-Jones. Storia di Javier Rodriguez, poliziotto messicano virtuoso che si trova all’improvviso immerso in un mare di droga . 3 episodi in un magistrale unicum narrativo, Del Toro è tutto occhiaie e carisma! 4 premi Oscar, fra cui uno alla miglior regia.