Categorie
Recensioni

Conan il barbaro

(1982) R: John Milius A: Arnold Schwarzenegger, James Earl Jones, Max von Sydow, Sandahl Bergman. Il membruto Schwarzy è un orfano che vuole fare la pelle a chi gli ha massacrato la famiglia. Classico anni 80 mastodontico e avvincente, ha ancora l’effetto di tenere inchiodati alla sedia. Ispirato all’omonimo personaggio fantasy.

Categorie
Recensioni

Escape Plan – Fuga dall’inferno

(2013) R: Mikael Hafström A: Sylvester Stallone, Arnold Schwarzenegger, 50 Cent, Vincent D’Onofrio. A un collaudatore di impianti di sicurezza viene affidato il compito di evadere da un penitenziario segreto per verificare le falle del sistema. Ma l’uomo si accorge ben presto che qualcosa non quadra. Classico film d’azione con due specialisti dell’azione (Sly/Arnold) che contribuiscono a elevarlo ben al di sopra del semplice film d’azione.

Categorie
Recensioni

Il lungo addio

(1973) R: Robert Altman A: Elliott Gould, Nina van Pallandt, Sterling Hayden, Mark Rydell. Dall’omonimo romanzo di Raymond Chandler, il detective Marlowe (Gould) per aiutare un amico finisce invischiato in un caso di omicidio. Attacco frontale di Altman al noir, che gli diventa fra le mani un poliziesco lento e non oltremodo eccitante ma sottile e ingegnoso come pochi. Succoso il cameo di Schwarzenegger nel ruolo di un tirapiedi.

Categorie
Recensioni

Un poliziotto alle elementari

(1990) R: Ivan Reitman A: Arnold Schwarzenegger, Penelope Ann Miller, Pamela Reed. Poliziotto muscoloso (Schwarzenegger) si finge maestro elementare per rintracciare il figlioletto di un narcotrafficante. E’ un divertente thriller comico con Arnold in veste bonaria che rivela alla platea minorile: “Boys have a penis, girls have a vagina”! Tutto molto ameno.

Categorie
Recensioni

I Mercenari

(2010) R: Sylvester Stallone A: Sylvester Stallone, Jason Statham, Jet Li, Mickey Rourke, Dolph Lundgren, Randy Couture, Steve Austin, Terry Crews. Banda di avventurieri specializzati in missioni impossibili viene coinvolta nell’ennesimo intrigo. Amena confezione di esplosivo da un bombarolo di prim’ordine come Stallone, ad alto tasso di mascolinità con gli attori più duri di sempre. Dialoghi taglienti e camei preziosi di Schwarzenegger e Willis.

Categorie
Recensioni

I gemelli

(1988) R: Ivan Reitman A: Arnold Schwarzenegger, Danny DeVito, Kelly Preston. Due gemelli usciti male da un esperimento genetico, a 35 anni scoprono l’esistenza l’uno dell’altro. A suon di battute da bar la deliziosa quanto bislacca coppia di “stelle” funziona che è un piacere.

Categorie
Recensioni

Predator

(1987) R: John McTiernan A: Arnold Schwarzenegger, Carl Weathers, Kevin Peter Hall. Banda di mercenari capeggiata da Schwarzenegger in missione in Centro America se la deve vedere con un nemico extraterrestre. Fantascientifico action movie eccitante come un salto nel vuoto, Arnold che combatte contro un mostro con i “capelli rasta” è una totale delizia! 3 sequel, tutti di minore appeal.

Categorie
Recensioni

Terminator

(1984) R: James Cameron A: Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton, Michael Biehn. Cyborg viene mandato indietro nel tempo per uccidere prima del concepimento la futura madre del leader degli umani che combattono i robot. Suspense e ritmo che ti attacca al muro, Schwarzenegger bionico e’ libidine pura! Capitolo primigenio di un franchise di 6 pellicole.

Categorie
Recensioni

Atto di forza

(1990) R: Paul Verhoeven A: Arnold Schwarzenegger, Sharon Stone, Michael Ironside. Schwarzenegger si rivolge alla Recall per una “vacanza mentale” su Marte e scopre così di essere stato un agente segreto. Tra sogno e realtà, film fantazionistico a impatto dirompente di grande spettacolo visivo. Arnold è al top. Sciapo il remake del 2012.

Categorie
Recensioni

True Lies

(1994) R: James Cameron A: Arnold Schwarzenegger, Jamie Lee Curtis, Tom Arnold. Schwarzenegger ha una doppia vita : impiegato e agente segreto. Spionaggio, umorismo, atletismo, e Arnold come ti guida i caccia! Zero credibilità, massimo entertainment.