Categorie
Recensioni

Il boss e la matricola

(1990) R: Andrew Bergman A: Marlon Brando, Matthew Broderick, Bruno Kirby, Penelope Ann Miller. Commedia singolare ed accortamente umoristica su uno studente di cinema che si unisce ad una famiglia mafiosa. Si ricorda soprattutto per una prestazione assolutamente sensazionale di Brando (vediamo chi vi ricorda!).

Categorie
Recensioni

L’uomo ombra

(1994) R: Russell Mulcahy A: Alec Baldwin, John Lone, Penelope Ann Miller, Peter Boyle. Ispirato al celebre giustiziere mascherato degli anni Trenta, è un buon film di avventura fantastica forte di un Baldwin bello ed elegante.

Categorie
Recensioni

Un poliziotto alle elementari

(1990) R: Ivan Reitman A: Arnold Schwarzenegger, Penelope Ann Miller, Pamela Reed. Poliziotto muscoloso (Schwarzenegger) si finge maestro elementare per rintracciare il figlioletto di un narcotrafficante. E’ un divertente thriller comico con Arnold in veste bonaria che rivela alla platea minorile: “Boys have a penis, girls have a vagina”! Tutto molto ameno.

Categorie
Recensioni

Carlito’s Way

TOP (1993) R: Brian De Palma A: Al Pacino, Sean Penn, Penelope Ann Miller. Pacino è un ex spacciatore che vuole cambiare vita, Penn il suo avvocato fatto di cocaina. Schietto gangster movie tratto da due romanzi, uno dei migliori lavori di De Palma, Al Pacino è sensazionale così come l’irriconoscibile Penn in zazzera rossa. Da vedere (anche) in italiano per il gusto di sentire un fantastico Giancarlo Giannini al doppiaggio.