Categorie
Recensioni

Crank

(2006) R: Mark Neveldine, Brian Taylor A: Jason Statham, Amy Smart, Carlos Sanz, Jose Pablo Cantillo. Talmente ridicolo ed esagerato da risultare completamente appagante : il solito Statham è un sicario che è stato avvelenato e l’unico modo che ha per sopravvivere è mantenere alti i livelli di adrenalina!

Categorie
Recensioni

Redemption – Identità nascoste

(2013) R: Steven Knight A: Jason Statham, Agata Buzek, Vicky McClure, Benedict Wong. Il veterano di guerra Statham assume una nuova identità e diventa un vigilante nel tentativo di espiare i suoi peccati. Thriller azionistico con tanti muscoli e poco cervello che funziona a meraviglia come cine-godimento. J. Statham è il classico duro che non vorreste avere come nemico.

Categorie
Recensioni

Killer Elite

(2011) R: Gary McKendry A: Jason Statham, Clive Owen, Robert De Niro, Dominic Purcell. L’assassino di professione Statham è costretto a ridiscendere in campo quando il suo mentore e amico De Niro viene rapito da uno sceicco dell’Oman. Spassoso thriller azionistico sorretto magnificamente da un cast di elite.

Categorie
Recensioni

Professione assassino

(2011) R: Simon West A: Jason Statham, Ben Foster, Donald Sutherland, Tony Goldwyn. L’impeccabile sicario Statham deve insegnare il mestiere a un figlio che vuole vendicare il padre. Thriller azionistico elettrizzante e capriolesco, Statham con pochi capelli e tanti muscoli è strabordante. Rifacimento dell’omonimo film del ’72 con Charles Bronson.

Categorie
Recensioni

Homefront

(2013) R: Gary Fleder A: Jason Statham, James Franco, Winona Ryder, Kate Bosworth. Sceneggiato nientepopodimeno che da Sylvester Stallone, parla di un ex agente della DEA (Statham in forma straordinaria) che sceglie di ritirarsi assieme alla figlia ma… nel posto sbagliato. Pimpante e adrenalinico, un classico film d’azione che promette azione e mantiene quanto promette.

Categorie
Recensioni

Spy

(2015) R: Paul Feig A: Melissa McCarthy, Rose Byrne, Jude Law, Jason Statham. Analista della CIA (una veemente McCarthy) si offre volontaria per infiltrarsi nel micidiale mondo del traffico d’armi. Commedia pimpante e divertente, piena di azione e di bravi attori.

Categorie
Recensioni

Lock & Stock – Pazzi scatenati

(1998) R: Guy Ritchie A: Jason Flemyng, Dexter Fletcher, Nick Moran, Jason Statham. Storia di gangster alla Tarantino, dalla trama discretamente contorta che giricchia intorno a 4 amici londinesi intenzionati a battere a poker un boss della mala. Debutto alla regia di Ritchie con un filmetto gustoso, pieno di risate e di brio. Inizio col botto anche per la carriera attoriale, poi divenuta di successo, del marzialista Statham.

Categorie
Recensioni

The Transporter

(2002) R: Louis Leterrier, Corey Yuen A: Jason Statham, Qi Shu, Matt Schulze. Statham pompatissimo è un ex agente delle Forze speciali che fa trasporti… speciali! Inseguimenti, esplosioni, numeri da circo, tutto altamente impattante in un classico d’azione di quelli che ti attaccano al muro. Scritto e prodotto da Luc Besson, ebbe due seguiti.

Categorie
Recensioni

I Mercenari

(2010) R: Sylvester Stallone A: Sylvester Stallone, Jason Statham, Jet Li, Mickey Rourke, Dolph Lundgren, Randy Couture, Steve Austin, Terry Crews. Banda di avventurieri specializzati in missioni impossibili viene coinvolta nell’ennesimo intrigo. Amena confezione di esplosivo da un bombarolo di prim’ordine come Stallone, ad alto tasso di mascolinità con gli attori più duri di sempre. Dialoghi taglienti e camei preziosi di Schwarzenegger e Willis.

Categorie
Recensioni

Snatch – Lo strappo

TOP (2000) R: Guy Ritchie A: Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro. Una serie di personaggi esilaranti danno la caccia a un diamante rubato dal valore inestimabile. Fresco, divertente, ipercinetico e pieno di cazzotti, si pregia di una performance al fulmicotone di Pitt meravigliosamente doppiato da Sandro Acerbo.