Categorie
Recensioni

Il fuoco della giustizia

(2015) R: Jon Cassar A: Kiefer Sutherland, Donald Sutherland, Demi Moore, Brian Cox. Wyoming fine ottocento: quando il pistolero Sutherland jr. torna nella sua città natale con l’intenzione di riappacificarsi con suo padre (Sutherland sr.), scopre che la comunità è sotto scacco di una banda di delinquenti. Western vecchia maniera piacevole e soddisfacente.

Categorie
Recensioni

Virus letale

(1995) R: Wolfgang Petersen A: Dustin Hoffman, Rene Russo, Morgan Freeman, Kevin Spacey, Donald Sutherland. Il colonnello Hoffman, esperto di malattie infettive, si trova a dover fronteggiare con la sua equipe un virus che minaccia di sterminare la popolazione. E’ una pellicola disastrofica piena di ottimi interpreti, che si guarda con interesse e anche con un certo grado di apprensione.

Categorie
Recensioni

Professione assassino

(2011) R: Simon West A: Jason Statham, Ben Foster, Donald Sutherland, Tony Goldwyn. L’impeccabile sicario Statham deve insegnare il mestiere a un figlio che vuole vendicare il padre. Thriller azionistico elettrizzante e capriolesco, Statham con pochi capelli e tanti muscoli è strabordante. Rifacimento dell’omonimo film del ’72 con Charles Bronson.

Categorie
Recensioni

Il Casanova di Federico Fellini

(1976) R: Federico Fellini A: Donald Sutherland, Tina Aumont, Cicely Browne, Carmen Scarpitta. Affascinante, immaginifica e sontuosa lettura felliniana della vita di Giacomo Casanova. Per qualcuno il miglior film di Fellini dopo 8 1/2, potrebbe non essere così ma è comunque un capolavoro. Oscar ai costumi.

Categorie
Recensioni

Space Cowboys

(2000) R: Clint Eastwood A: Clint Eastwood, Tommy Lee Jones, Donald Sutherland, James Garner. Quattro vecchi astronauti della NASA vengono richiamati in servizio quando un satellite in avaria rischia di precipitare sulla terra. Effettistica sopraffina e interazioni attoriali di primissimo livello rendono questo film molto meritevole di visione.

Categorie
Recensioni

Orgoglio e pregiudizio

(2005) R: Joe Wright A: Keira Knightley, Matthew Macfadyen, Brenda Blethyn, Donald Sutherland. Adattamento del bestseller di Jane Austen che renderebbe Jane Austen orgogliosa. Bello, gradevolissimo, con tanta urgenza di romanticismo. Il cast è all’altezza, ampiamente in grado di far emozionare.

Categorie
Recensioni

La migliore offerta

(2013) R: Giuseppe Tornatore A: Geoffrey Rush, Jim Sturgess, Sylvia Hoeks, Donald Sutherland. Thriller non rituale, il che non significa non coinvolgente, su un antiquario di successo che si imbatte in una giovane donna e la sua vita prende improvvisamente una piega strana. Tornatore riesce bene a misturare arcano e piacevoli cliché narrativi. 6 i David di Donatello vinti, inclusi film e regia.

Categorie
Recensioni

Sorvegliato speciale

(1989) R: John Flynn A: Sylvester Stallone, Donald Sutherland, John Amos. Sutherland direttore di carcere vuole vendicarsi del galeotto Stallone per una precedente evasione. Abito classico da cinema prigionistico, cucito sui muscoli di Sly che quando scoppia è uno spettacolo di cui non ci si può privare.

Categorie
Recensioni

M.A.S.H.

(1970) R: Robert Altman A: Donald Sutherland, Elliott Gould, Tom Skerritt. Guerra di Corea, ospedale da campo : tre medici ne combinano per i porci. Farsa screanzata, Altman affetta la tradizionale commedia made in USA con un cinismo esemplare.