Categorie
Recensioni

Teneramente folle

(2014) R: Maya Forbes A: Mark Ruffalo, Zoe Saldana, Imogene Wolodarsky. Ruffalo è un uomo sposato affetto da bipolarismo che decide di occuparsi da solo delle sue figlie. Apprezzabile dramedy come dovrebbe sempre essere il cinema “indie”, che parla di disagio psichico con tatto e franchezza. Mark Ruffalo è un autentico tenerone. Un piccolo grande film.