Categorie
Recensioni

Serafino

(1968) R: Pietro Germi A: Adriano Celentano, Ottavia Piccolo, Saro Urzì, Francesca Romana Coluzzi. Celentano è esplosivo in questa buffa commedia su un pastore naif che dopo la morte della zia eredita una enorme fortuna attirandosi le invidie dei suoi famigliari. Fra i film italiani più visti di sempre.

Categorie
Recensioni

Sedotta e abbandonata

(1964) R: Pietro Germi A: Saro Urzì, Stefania Sandrelli, Aldo Puglisi, Lando Buzzanca. Storiella ghiribizzosa su uno studente in legge che arriva addirittura a concupire la sorellina sedicenne della sua ragazza. Accattivante tragicommedia dall’ottimo cast, folkloristicamente incentrata sui costumi sociali della Sicilia anni ’60. Premio come migliore interpretazione maschile per il protagonista Urzì a Cannes.

Categorie
Recensioni

Il ferroviere

(1956) R: Pietro Germi A: Pietro Germi, Luisa Della Noce, Sylva Koscina, Saro Urzì. Ferroviere beone per dimenticare i problemi finisce per rovinarsi la vita. Ritratto impietoso, vero e sincero di un uomo in guerra coi suoi demoni. Nastro d’Argento per la miglior regia.