Categorie
Recensioni

Il nome della rosa

(1986) R  Jean-Jacques Annaud A: Sean Connery, Christian Slater, Helmut Qualtinger, Elya Baskin. 14esimo secolo: una specie di Sherlock Holmes francescano (Connery) cerca di trovare il colpevole di alcune morti violente avvenute all’interno di una abbazia benedettina. Dal romanzo di Eco, un film che non manca di dare mistero e avvincimento, grazie in particolar modo alla condotta esemplare di un magnetico S. Connery. Diversi i premi, come ben 5 David di Donatello.