Categorie
Recensioni

The Imitation Game

(2014) R: Morten Tyldum A: Benedict Cumberbatch, Keira Knightley, Matthew Goode, Allen Leech. Biofilm di classe sul matematico Alan Turing, considerato uno dei padri dell’informatica nonché fra i più grandi matematici della storia, al quale si deve l’invenzione, durante la seconda guerra mondiale, di un calcolatore capace di decrittare i messaggi dei tedeschi. Pellicola ben scritta, di guardabilità eccezionale grazie soprattutto a una sconvolgente performance di Cumberbatch nel ruolo di Turing. 8 candidature, un Oscar per la migliore sceneggiatura non originale.