Categorie
Recensioni

Miseria e nobiltà

(1954) R: Mario Mattoli A: Totò, Sophia Loren, Enzo Turco, Dolores Palumbo. Due squattrinati napoletani per sbarcare il lunario si fingono nobili. Dall’omonima opera teatrale di Eduardo Scarpetta, film sulle debolezze umane tutto da ridere, trascinato dalla proverbiale vis comica di Totò. La Loren incanta.