Categorie
Recensioni

Luther – Genio, ribelle, liberatore

(2003) R: Eric Till A: Joseph Fiennes, Bruno Ganz, Peter Ustinov, Alfred Molina. Vita di Martin Lutero, noto riformatore protestante. Interessante ricostruzione storica, ben realizzata e filologicamente accurata su uno dei protagonisti assoluti degli eventi del Cristianesimo.

Categorie
Recensioni

Chocolat

(2000) R: Lasse Hallström A: Juliette Binoche, Johnny Depp, Judi Dench, Alfred Molina. Dall’omonimo romanzo, in un microscopico paesino della Francia una giovane straniera fa successo col suo negozio di cioccolato. Affascinante come una favola per bambini, ha dalla sua deliziose ambientazioni e attori all’altezza fra cui Depp irresistibile zingaro.

Categorie
Recensioni

Anna Karenina

(1997) R: Bernard Rose A: Sophie Marceau, Sean Bean, Alfred Molina. Dal capolavoro di Tolstoj, la storia di una moglie/madre russa che intreccia una relazione con un conte. Un film di gran misura e poco chiasso, l’affascinante Marceau nel ruolo che fu già di Greta Garbo e Vivien Leigh si muove con sicurezza. Prima versione americana del romanzo ad essere girata interamente in Russia.