Categorie
Recensioni

Un’altra donna

(1988) R: Woody Allen A: Gena Rowlands, Mia Farrow, Ian Holm, Blythe Danner. Prof di filosofia si appassiona alle sedute di una giovane paziente dello psichiatra che ha lo studio adiacente al suo appartamento. Psico-dramma con afflati bergmaniani, arguto e tortuoso. La Rowlands è sublime. Un film che può dare grandi soddisfazioni, ma non a tutti.

Categorie
Recensioni

What They Had

(2018) R: Elizabeth Chomko A: Hilary Swank, Michael Shannon, Robert Forster, Blythe Danner. La Swank si trova a dover fare i conti con la propria vita quando torna nella propria città natale per l’aggravarsi delle condizioni della madre malata di Alzheimer. Pellicola delicata che attraverso un connubio riuscito di tragico e comico consente allo spettatore di vivere una esperienza misericordiosa e toccante. Sceneggia la stessa regista.