Categorie
Recensioni

A proposito di Schmidt

(2002) R: Alexander Payne A: Jack Nicholson, Hope Davis, Dermot Mulroney, Kathy Bates. Nicholson va in pensione, resta vedovo, e decide così di provare a dare una svolta alla propria vita. Fra le prime 2/3 interpretazioni migliori di Jack Nicholson, è una commedia finemente torva che si rivela altresì un’appassionante esperienza introspettiva.

Categorie
Recensioni

Misery non deve morire

(1990) R: Rob Reiner A: James Caan, Kathy Bates, Richard Farnsworth. Tratto da un romanzo di Stephen King, famoso scrittore viene rapito da una fan furibonda che non e’ d’accordo sul finale del suo libro. Thriller dall’alto tasso di suspense con una performance imperiale della Bates che vinse l’ Oscar.

Categorie
Recensioni

Midnight in Paris

(2011) R: Woody Allen A: Owen Wilson, Rachel McAdams, Kathy Bates, Allen diverte anche (qualcuno direbbe solo!) chi normalmente non lo ama con una commedia singolare ed esilarante che racconta la vicenda di uno sceneggiatore di Hollywood in vacanza a Parigi che fa incontri letterari.

Categorie
Recensioni

Richard Jewell

(2019) R: Clint Eastwood A: Paul Walter Hauser, Sam Rockwell, Kathy Bates. Lo storyteller dell’eroismo Eastwood ci delizia ancora una volta con una vicenda vera, gloriosa e commovente su una guardia di sicurezza che scoprì una bomba in un parco durante le Olimpiadi del ’96. Il protagonista Paul Walter Hauser empatizza talmente tanto con il suo personaggio che al termine delle riprese avrà fatto fatica a riconoscersi allo specchio! Grandi emozioni.