Categorie
Recensioni

L’inafferrabile signor Jordan

(1941) R: Alexander Hall A: Robert Montgomery, Claude Rains, Evelyn Keyes, Rita Johnson. Giovane pugile (Montgomery) muore in un incidente aereo e si ritrova in Paradiso molto prima del tempo, viene quindi rispedito sulla Terra in un corpo nuovo di trinca. Gran pezzo della Hollywood classica, adorabile e con delle belle performance. Due Oscar e due rifacimenti. Da noi conosciuto anche col titolo: MILLE CADAVERI PER MR. JOE.

Categorie
Recensioni

Perdutamente tua

(1942) R: Irving Rapper A: Bette Davis, Paul Henreid, Claude Rains, Gladys Cooper. Bette Davis: da zitellona sciatta dominata da una madre dispotica a signora elegante e seducente. Succoso mélo sulla evoluzione femminile, toccante e con la Davis che riempie lo schermo.

Categorie
Recensioni

Notorious – L’amante perduta

(1946) R: Alfred Hitchcock A: Cary Grant, Ingrid Bergman, Claude Rains. La Bergman sposa la spia nazista Rains per aiutare gli USA e l’agente segreto Grant. Summa dell’hitchcockismo, noir spionistico ad alti livelli illuminato da un cast di stelle. Ebbe un incredibile successo di pubblico e critica.