Categorie
Recensioni

Enemy

(2013) R: Denis Villeneuve A: Jake Gyllenhaal, Mélanie Laurent, Sarah Gadon, Isabella Rossellini. Professore universitario si mette alla ricerca di un suo sosia dopo averlo visto in un film. Thriller sconcertante ed eccessivamente enigmatico, la performance intensa di Gyllenhaal scavalca però ogni difetto. Ispirato al romanzo L’uomo duplicato di José Saramago.

Categorie
Recensioni

Arrival

(2016) R: Denis Villeneuve A: Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker, Michael Stuhlbarg. Linguista (Adams) viene chiamata a far parte di un team di esperti per tentare di comunicare con delle misteriose astronavi aliene appena sbarcate sulla Terra. Da un racconto di Ted Chiang, ottima pellicola fantascientifica ottimamente coinvolgente, intima e accattivante. Mirabile la prestazione offerta da A. Adams. Il film ha vinto un Premio Oscar per il miglior montaggio sonoro.

Categorie
Recensioni

Prisoners

(2013) R: Denis Villeneuve A: Hugh Jackman, Jake Gyllenhaal, Viola Davis, Melissa Leo. In una cittadina della provincia americana due ragazzine scompaiono, della loro sparizione è accusato un giovane affetto da ritardo mentale. Scuro e coinvolgente, con delle ottime performance, tiene perfettamente sulla corda dall’inizio alla fine.

Categorie
Recensioni

Sicario

(2015) R: Denis Villeneuve A: Emily Blunt, Josh Brolin, Benicio Del Toro, Jon Bernthal. Blunt è un agente dell’FBI assoldato da un team governativo per combattere il narcotraffico al confine fra USA e Messico. Con un manipolo di attori da far invidia al mondo, è un esplosivo e fortissimo thriller di frontiera, come una bistecca un po’ dura da masticare ma di sapore eccelso.