Categorie
Recensioni

I fiumi di porpora

(2000) R: Mathieu Kassovitz A: Jean Reno, Vincent Cassel, Nadia Farès, Dominique Sanda. Reno e Cassel sono due poliziotti che si trovano a indagare su un brutale assassino che agisce sulle montagne francesi. Thriller intrigante con degli ottimi colpi di scena e ben recitato da delle star del cinema d’oltralpe.

Categorie
Recensioni

Il giardino dei Finzi Contini

(1970) R: Vittorio De Sica A: Dominique Sanda, Lino Capolicchio, Helmut Berger, Fabio Testi. Storia di un’aristocratica famiglia ebrea sullo sfondo della Seconda guerra mondiale. Vinse l’Oscar come miglior film straniero questo importante pezzo di cinema italiano, tragico e sensazionalmente commovente. Basato sul romanzo omonimo di Giorgio Bassani.

Categorie
Recensioni

Novecento

(1976) R: Bernardo Bertolucci A: Robert De Niro, Gerard Depardieu, Dominique Sanda. Storia di un’amicizia fra un ricco proprietario terriero e un contadino, a cavallo fra la Prima guerra mondiale e il Fascismo. Dramma epopeico di vaste dimensioni, lungo oltre l’umana tolleranza (nella versione integrale arriva a 5 ore!) ma la lunghezza è dovuta al fatto che Bertolucci ci mette dentro tutto lo scibile, dalla storia alla filosofia, dall’amore alla violenza. Splendida la fotografia di Vittorio Storaro.