Categorie
Recensioni

Possession

(1981) R: Andrzej Zulawski A: Isabelle Adjani, Sam Neill, Margit Carstensen, Heinz Bennent. Dopo aver chiesto il divorzio al marito la Adjani comincia a mostrare comportamenti sempre più sinistri. Talmente ripugnante e folle da restarci totalmente disgustati o fatalmente conquistati. La performance di I. Adjani non si discute.

Categorie
Recensioni

L’inquilino del terzo piano

(1976) R: Roman Polanski A: Roman Polanski, Isabelle Adjani, Melvyn Douglas, Jo Van Fleet. Modesto impiegato polacco cerca appartamento a Parigi, ne trova uno in un vecchio edificio spettrale. Thriller teso e macabro, ci si capisce poco ma inquieta a sufficienza con la sua aria scura e allucinatoria. Fra i lavori più sottovalutati del grande cineasta francese, è diventato col tempo un cult.

Categorie
Recensioni

Nosferatu, principe della notte

(1979) R: Werner Herzog A: Klaus Kinski, Isabelle Adjani, Bruno Ganz, Roland Topor. Affascinante rifacimento del film del 1922 sul conte Dracula. Funziona tutto, l’atmosfera che penetra, i costumi evocativi, le tetre scenografie. E la performance di Kinski ? Sembra nato per fare il vampiro! A Murnau con i più sentiti omaggi.