Categorie
Recensioni

Oblivion

(2013) R: Joseph Kosinski A: Tom Cruise, Morgan Freeman, Andrea Riseborough, Olga Kurylenko. Cruise è un veterano a cui è stato assegnato il compito di supervisionare l’estrazione di risorse minerarie dal pianeta Terra, quando all’improvviso si imbatte in una minaccia. Visualmente portentoso, è un fanta-action di squisito potere intrattenitivo che può contare su una performance di qualità di T. Cruise. Da una novella grafica.

Categorie
Recensioni

The Room – La stanza del desiderio

(2019) R: Christian Volckman A: Olga Kurylenko, Kevin Janssens, Joshua Wilson, John Flanders. Coppia desiderosa di un figlio scopre nella sua nuova casa una stanza segreta che permette di esaudire qualsiasi desiderio materiale. Accattivante pellicola ai confini della realtà, sottilmente allegorica e di bella tensione, con due interpreti perfettamente immedesimati.

Categorie
Recensioni

Water Diviner

(2014) R: Russell Crowe A: Russell Crowe, Olga Kurylenko, Jai Courtney, Isabel Lucas. Agricoltore australiano si reca in Turchia per ritrovare i suoi tre figli mai tornati dalla guerra. Arrivato a Istanbul inizia un viaggio attraverso il paese per scoprire la verità. Mentre il Crowe regista esordiente tituba, il Crowe attore esperto costituisce una meravigliosa e possente presenza. Ispirato a una storia vera.

Categorie
Recensioni

La corrispondenza

(2016) R: Giuseppe Tornatore A: Jeremy Irons, Olga Kurylenko, Simon Johns, James Warren. Sentimentalissima storia d’amore tra un astrofisico e una giovane studentessa separati per anni. C’è grande passione e degli interpreti di indubbio charme, quanto basta per allietarne sensibilmente la visione.

Categorie
Recensioni

Perfect Day

(2015) R: Fernando Leon de Aranoa A: Benicio Del Toro, Tim Robbins, Olga Kurylenko, Melanie Thierry. Ambientato nei Balcani anni 90, gruppo di operatori umanitari sfidano la morte in una zona di conflitto armato. Al netto di qualche innocuo cliché, dramma forte e trascinante, ben descritto e ottimamente recitato.