Categorie
Recensioni

Magnifica ossessione

(1954) R: Douglas Sirk A: Jane Wyman, Rock Hudson, Agnes Moorehead, Otto Kruger. Il ricco donnaiolo Hudson si innamora della moglie di un medico del quale ha causato senza volerlo la morte. Dramma forte e commovente che tocca alte vette recitative. Tratto dall’omonimo romanzo del pastore luterano Lloyd C. Douglas.

Categorie
Recensioni

Il gigante

(1956) R: George Stevens A: Elizabeth Taylor, Rock Hudson, James Dean, Carroll Baker. Dal romanzo di Edna Ferber, storia di due generazioni di proprietari terrieri texani. Melodramma non incredibile dalle fattezze di soap opera, è passato alla storia in quanto ultimo film di un mai abbastanza compianto James Dean. Un Oscar, per la miglior regia.

Categorie
Recensioni

Amore ritorna

(1961) R: Delbert Mann A: Rock Hudson, Doris Day, Tony Randall, Edie Adams. Due pubblicitari rivali si scannano per un contratto ma finiscono per innamorarsi. Classica favoletta brillante, forse la più brillante fra quelle con Hudson/Day, una delle più celebrate coppie d’assi della commedia americana.