Categorie
Recensioni

Essential Killing

(2010) R: Jerzy Skolimowski A: Vincent Gallo, Emmanuelle Seigner, Zach Cohen, Iftach Ophir. Prigioniero talebano (Gallo) lotta per sopravvivere dopo essere sfuggito ai suoi catturatori nella gelida campagna polacca. Dramma dal fortissimo impatto visuale che conferma V. Gallo attore da lodi. Gran premio della giuria e Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile a Venezia.

Categorie
Recensioni

Lo scafandro e la farfalla

(2007) R: Julian Schnabel, Laura Obiols A: Mathieu Amalric, Emmanuelle Seigner, Marie-Josée Croze, Anne Consigny. Giornalista di moda completamente paralizzato a causa di un ictus si ritrova a poter comunicare soltanto attraverso il battito di ciglia. Bio-film di alto livello, mozzafiato e profondamente toccante, narrato meticolosamente e interpretato con vigore estremo. Premio a Cannes per la regia e diverse candidature agli Oscar.

Categorie
Recensioni

L’ufficiale e la spia

(2019) R: Roman Polanski A: Jean Dujardin, Louis Garrel, Emmanuelle Seigner, Grégory Gadebois. Ecco come si fa un film storico ! Sul finire dell’Ottocento un capitano ebreo dell’esercito francese viene dichiarato colpevole di tradimento. Spetta al neo capo dei servizi segreti far luce sull’accaduto. Appassionante cinepezzo da antologia, minuziosamente ambientato e dalla narrazione fitta, con delle performance incredibilmente credibili. Dall’omonimo romanzo di Robert Harris, che ha anche collaborato alla sceneggiatura. Si è aggiudicato il Gran premio della giuria a Venezia.

Categorie
Recensioni

Venere in pelliccia

(2014) R: Roman Polanski A: Emmanuelle Seigner, Mathieu Amalric. Se si parla di grandi film bisogna parlare anche di questo film, girato tutto su un set teatrale dove durante un provino un’ attrice affascinantissima cerca di sedurre il regista. Stuzzicante, raffinato, e afrodisiaco, con una Seigner talmente sexy che bisogna guardarla attaccati a un respiratore.

Categorie
Recensioni

Frantic

(1988) R: Roman Polanski A: Harrison Ford, Betty Buckley, Emmanuelle Seigner. A Ford, stimato medico che si trova a Parigi per un convegno, improvvisamente in hotel gli sparisce la moglie! Thriller compatto con diversi momenti divertenti che non ti lascia solo un minuto. Ford tipicamente molto efficace, la Seigner è oro che cola.

Categorie
Recensioni

La vie en rose

(2007) R: Olivier Dahan A: Marion Cotillard, Sylvie Testud, Pascal Greggory, Emmanuelle Seigner. Eccellente film biografico sulla grande cantante francese Edith Piaf. Totalmente coinvolgente, insiste meno sull’elemento musicale che su quello umano ma ciò non nuoce. Miracolosa interpretazione di Marion Cotillard, che vinse l’Oscar.

Categorie
Recensioni

Luna di fiele

(1992) R: Roman Polanski A: Hugh Grant, Kristin Scott Thomas, Emmanuelle Seigner. Polanski traduce con gran mestiere in immagini un romanzo su una morbosa storia di sesso in crociera. L’amore e’ il fine, la Seigner eccitante come mai il mezzo, il mezzo giustifica il fine. Dà un incolpevole senso di perverso piacere.