Categorie
Recensioni

Café Society

(2016) R: Woody Allen A: Jesse Eisenberg, Kristen Stewart, Steve Carell, Blake Lively. Gustoso, raffinato e amabile dramma d’epoca su un ragazzo ebreo anni Trenta che decide di lasciare New York per andare a cercar fortuna a Hollywood. Fotografia soave di Vittorio Storaro.

Categorie
Recensioni

Personal Shopper

(2016) R: Olivier Assayas A: Kristen Stewart, Lars Eidinger, Sigrid Bouaziz, Anders Danielsen Lie. Consulente per gli acquisti con la capacità di parlare con i morti resta invischiata in una misteriosa situazione. Dramma metempirico che inquieta e ammalia, K. Stewart sembra quasi una grande attrice. Premiato a Cannes.

Categorie
Recensioni

Still Alice

(2014) R: Richard Glatzer, Wash Westmoreland A: Julianne Moore, Alec Baldwin, Kristen Stewart, Kate Bosworth. Dramma possente e sincero su una rinomata docente di linguistica che alla soglia dei cinquant’anni si ammala di Alzheimer. Basato su un romanzo di Lisa Genova, è recitato ottimamente soprattutto dalla Moore che non a caso vinse l’Oscar.

Categorie
Recensioni

Disastro a Hollywood

(2008) R: Barry Levinson A: Robert De Niro, Sean Penn, Bruce Willis, John Turturro, Robin Wright, Stanley Tucci, Kristen Stewart, Michael Wincott. De Niro produttore cinematografico in declino cerca di risollevare la sua carriera con un nuovo film. Autodafé di Hollywood dal nutrito cast di “stelle”, svela altarini con amarezza. La barba di Willis è una chicca.

Categorie
Recensioni

Twilight

(2008) R: Catherine Hardwicke A: Kristen Stewart, Robert Pattinson, Billy Burke. Adattamento dell’omonimo romanzo di Stephenie Meyer, è la prima di una serie di pellicole su due amanti vampiri. La voglia di lugubri tenerezze incolla allo schermo milioni di giovani per un thriller romantico vecchiamente estetico nuovamente estatico.