Categorie
Recensioni

Wonder Woman

(2017) R: Patty Jenkins A: Gal Gadot, Chris Pine, Robin Wright, Lucy Davis. Dall’omonimo fumetto, storia di Diana, principessa amazzonica che decide di tentare con i suoi superpoteri di porre fine alla Prima guerra mondiale. Certamente apprezzabile anche per i non fan dei cinecomici, è un film ottimamente spettacolare e sgargiantissimo. L’israeliana Gadot sembra nata per fare Wonder Woman, che quando la vedrete in azione non potrete che dire “wow”.

Categorie
Recensioni

La storia fantastica

(1987) R: Rob Reiner A: Cary Elwes, Mandy Patinkin, Robin Wright, Chris Sarandon. Storia di una bellissima principessa (Wright) e del suo giovane innamorato (Elwes) che le forze del male vogliono separati per sempre. Emozionante favoletta, con anche un sottofondo comico che le conferisce il carattere di squisito intrattenimento. Da un romanzo di William Goldman intitolato La principessa sposa.

Categorie
Recensioni

L’arte di vincere

(2011) R: Bennett Miller A: Brad Pitt, Robin Wright, Jonah Hill, Philip Seymour Hoffman. Storia vera del direttore generale di una squadra di baseball (Pitt) che riesce con due lire a tirar su uno squadrone sfruttando un sistema basato sul puro calcolo matematico. Pellicola che ha la capacità straordinaria di intrattenere quand’anche non commuovere, che esulta nell’aver trovato lo strike vincente con un B. Pitt furiosamente eccitante e Hill un prezioso deuteragonista. Di quei film dei quali si sente sempre un gran bisogno.

Categorie
Recensioni

Unbreakable – Il predestinato

(2000) R: M. Night Shyamalan A: Bruce Willis, Samuel L. Jackson, Robin Wright, Spencer Treat Clark. In seguito a un incidente Willis ottiene dei poteri straordinari. Dallo stiloso regista del SESTO SENSO un thriller supereroistico con dei succulenti colpi di scena e un succulento cast.

Categorie
Recensioni

Le parole che non ti ho detto

(1999) R: Luis Mandoki A: Kevin Costner, Robin Wright, Paul Newman. Dal romanzo omonimo di Nicholas Sparks, giornalista trova una lettera d’amore in una bottiglia sulla spiaggia, è decisa a scoprirne l’autore. Sentimentalismo a gogo in una pellicola di romanticismo vecchio stampo, con un cast superlativo fra cui Costner in grande stato di forma.

Categorie
Recensioni

She’s so lovely – Cosi carina

(1997) R: Nick Cassavetes A: Sean Penn, Robin Wright, John Travolta, James Gandolfini. Da uno script mai realizzato di John padre del regista, Penn marito violento di Wright viene internato in manicomio ma tornerà dalla moglie che nel frattempo si è ri-sposata con Travolta. Con tanti saluti dalla fam. Cassavetes, una simpatica commedia nera dal prezioso trittico attorale.

Categorie
Recensioni

Disastro a Hollywood

(2008) R: Barry Levinson A: Robert De Niro, Sean Penn, Bruce Willis, John Turturro, Robin Wright, Stanley Tucci, Kristen Stewart, Michael Wincott. De Niro produttore cinematografico in declino cerca di risollevare la sua carriera con un nuovo film. Autodafé di Hollywood dal nutrito cast di “stelle”, svela altarini con amarezza. La barba di Willis è una chicca.

Categorie
Recensioni

Forrest Gump

TOP (1994) R: Robert Zemeckis A: Tom Hanks, Robin Wright, Gary Sinise. Forrest Gump è un sempliciotto dal cuore d’oro che con tenera inconsapevolezza attraverserà di corsa trent’anni di storia americana. Tratto da un romanzo, è un film stravagante, tragicomico, con un ottimo ed atletico Hanks e un bel bagaglio di effettistica digitale. Vincitore di 6 Oscar: film, regia, attore protagonista, sceneggiatura, effetti speciali, montaggio.