Categorie
Recensioni

L’esercito delle 12 scimmie

(1995) R: Terry Gilliam A: Bruce Willis, Madeleine Stowe, Brad Pitt, Christopher Plummer. Willis è rimandato indietro nel tempo per scoprire come ha avuto origine un virus che ha sterminato la maggior parte della popolazione del pianeta. Cupo viaggio fantascientifico visualmente geniale. Pressappoco ispirato da un film del 1962.

Categorie
Recensioni

Monty Python e il Sacro Graal

(1975) R: Terry Gilliam, Terry Jones A: Graham Chapman, John Cleese, Eric Idle, Terry Gilliam. Commedia a basso costo ma ad alto tasso di stramberia su Re Artù e i suoi scagnozzi che vanno alla ricerca del Sacro Graal. Un film con sempre l’effetto di fare ridere in modo assurdo.

Categorie
Recensioni

Tideland – Il mondo capovolto

(2005) R: Terry Gilliam A: Jeff Bridges, Jennifer Tilly, Jodelle Ferland. Bimba con genitori tossicodipendenti si rifugia nel suo mondo fantastico. In deficit di script, Gilliam ha comunque inventiva e tecnica bastanti per costruire un poetico film dell’orrore. Tratto dal romanzo omonimo di Mitch Cullin.

Categorie
Recensioni

I Fratelli Grimm e l’incantevole strega

(2005) R: Terry Gilliam A: Matt Damon, Heath Ledger, Monica Bellucci. I due fratelli scrittori fronteggiano in gran baldanza la sovrana di una foresta maledetta. Magico e stravagante, e a quanto pare fortemente rivelatorio: la Bellucci scopre che la bellezza… non e’ eterna!

Categorie
Recensioni

Paura e delirio a Las Vegas

(1998) R: Terry Gilliam A: Johnny Depp, Benicio Del Toro, Tobey Maguire. Basato sul romanzo di Hunter S. Thompson, racconto spigliato dell’esperienza “stupefacente” di un giornalista e un avvocato in mezzo al deserto. Visionario e caotico, un film dalla traiettoria sbilenca che laddove vada a segno rischia anche di divertire.

Categorie
Recensioni

La leggenda del Re Pescatore

(1991) R: Terry Gilliam A: Jeff Bridges, Robin Williams, Adam Bryant. La trama si potrebbe sintetizzare così: un dj e un barbone alla ricerca del Santo Graal! Il termine “assurdo” non esiste nel vocabolario di Terry Gilliam che, supportato da una coppia attoriale di assoluto pregio, salta disinvolto dalla commedia al fantasy senza mai perdere il filo, in una strabiliante coerenza drammatica e narrativa.

Categorie
Recensioni

Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo

(2009) R: Terry Gilliam A: Christopher Plummer, Lily Cole, Heath Ledger. Compagnia di teatro itinerante offre spettacoli molto particolari attraverso uno specchio magico. Sublime, fantasioso, policromo, con un cast zeppo di star, il carrozzone è andato avanti da sé purtroppo senza Heath Ledger scomparso durante la produzione. Ad memoriam.

Categorie
Recensioni

Brazil

(1985) R: Terry Gilliam A: Jonathan Pryce, Kim Greist, Robert De Niro. Impiegato di una futuristica metropoli burocratizzata evade dalla routine col sogno. Pellicola folle, di orwelliana memoria, visionaria come il suo regista, e’ un’immaginifica favola anti-tirannica. E Fellini ringrazia!