Categorie
Recensioni

Gli stagisti

(2003) R: Shawn Levy A: Vince Vaughn, Owen Wilson, Rose Byrne, Aasif Mandvi. Vaughn e Wilson sono due disoccupati che decidono di provare a riscattarsi partecipando ad uno stage-concorso alla Google. L’interazione fra le sue “stelle” è talmente elettrizzante che basta a risollevare le sorti di una commedia senza eccessivo appeal.

Categorie
Recensioni

Psycho

(1998) R: Gus Van Sant A: Vince Vaughn, Anne Heche, Julianne Moore, Viggo Mortensen. Rifacimento stravagante ma accorto di PSYCO di Hitchcock (1960), racconta di una ladra in fuga che ha la sfortuna di fermarsi in un motel gestito da un giovane piuttosto sinistro. Certamente meno bello dell’originale, ma altrettanto certamente non così meno bello come buona parte della critica ha voluto far credere.

Categorie
Recensioni

Cell Block 99 – Nessuno può fermarmi

(2017) R: S. Craig Zahler A: Vince Vaughn, Jennifer Carpenter, Don Johnson, Udo Kier. Uno straordinario Vaughn è un ex pugile che perde il lavoro come carrozziere e diventa un corriere della droga. Dopo una sparatoria con la polizia viene tratto in arresto ma in prigione fa danni. Inesorabile, cruento e belluino, un pugno nei denti che non si scorda. Zahler scrive, dirige e compone la colonna musicale.

Categorie
Recensioni

Starsky & Hutch

(2004) R: Todd Phillips A: Ben Stiller, Owen Wilson, Snoop Dogg, Vince Vaughn. Riproposizione cine-ironica della celebre serie TV anni settanta che ha come protagonista una bislacca coppia di poliziotti. La squisita chimica fra le sue “stelle” garantisce al film un ottimo risultato in termini di divertimento.

Categorie
Recensioni

Mr. & Mrs. Smith

(2005) R: Doug Liman A: Brad Pitt, Angelina Jolie, Adam Brody, Vince Vaughn. Due normalissimi sposi (i Brangelina, alla faccia dei normalissimi!) non sanno di lavorare per due organizzazioni criminali concorrenti. Al di là del film in sé, che non esce dai ranghi della commediola, la forte alchimia fra Pitt e Jolie crea un divertimento decisamente ammirevole.

Categorie
Recensioni

Into the wild – Nelle terre selvagge

TOP (2007) R: Sean Penn A: Emile Hirsch, Vince Vaughn, Catherine Keener. La storia vera e commovente di Alexander Supertramp in viaggio verso l’Alaska alla ricerca di sé. Tributo di sangue pagato da Penn a Madre Natura, carico, lancinante, in definitiva un capolavoro.