Categorie
Recensioni

Ed Wood

(1994) R: Tim Burton A: Johnny Depp, Martin Landau, Sarah Jessica Parker, Patricia Arquette. Depp è Ed Wood, il peggiore regista di tutti i tempi. Da una storia vera, filmetto aggraziato e altamente spiritoso, diretto in punta di ciak e dalle performance ottimamente calibrate. Depp interpreta il peggiore regista nel migliore dei modi.

Categorie
Recensioni

Big Eyes

(2014) R: Tim Burton A: Amy Adams, Christoph Waltz, Danny Huston, Krysten Ritter. Storia vera del marito di una pittrice (Waltz) ritenuto per anni il vero autore delle opere della moglie (Adams). Eccitante ed emotivamente coinvolgente quadro di vita dipinto da Burton con la solita modalità fantasiosa. Gli interpreti si rivelano degli ottimi pennelli.

Categorie
Recensioni

Beetlejuice – Spiritello porcello

(1988) R:  Tim Burton A: Alec Baldwin, Geena Davis, Michael Keaton, Annie McEnroe. Coniugi appena deceduti assoldano un fantasmino monello (un incredbile Keaton) per sbarazzarsi della famiglia che ha comprato la loro ex casa. Fantasioso da morire come il suo creatore, dalle sembianze vagamente cartoonesche, è una commediola spruzzata di gotico davvero molto divertente. Oscar come miglior trucco.

Categorie
Recensioni

La fabbrica di cioccolato

(2005) R: Tim Burton A: Johnny Depp, Freddie Highmore, David Kelly, Helena Bonham Carter. Dall’omonimo romanzo di Roald Dahl, già adattato in precedenza per il cinema in un film del 1971 con Gene Wilder: il piccolo Charlie (Highmore) spera di trovare il biglietto dentro una tavoletta di cioccolato che gli garantirà l’accesso alla fabbrica dello stravagante sig. Wonka (Depp). Burton ha sempre grande inventiva e visioni del tutto originali, e non si smentisce nemmeno in questa deliziosa favola per famiglie. Depp non sarà Gene Wilder, ma fa comunque il suo bell’effetto.

Categorie
Recensioni

Il mistero di Sleepy Hollow

(1999) R: Tim Burton A: Johnny Depp, Christina Ricci, Christopher Walken. Depp è un agente di polizia inviato in un paesino ad investigare su degli omicidi. Gothic drama da antologia, cupo, illuminato da un superbo Johnny Depp e dalla Ricci lucente enfant prodige.

Categorie
Recensioni

Alice in Wonderland

(2010) R: Tim Burton A: Mia Wasikowska, Johnny Depp, Helena Bonham Carter. Il visionario cineasta californiano rivede la trama di Lewis Carroll tessendola della sua estetica personalissima. Complice anche una deliziosa Wasikowska, il rodato sodalizio Burton/Depp dà ancora una volta i suoi immaginifici frutti.

Categorie
Recensioni

Big Fish – Le storie di una vita incredibile

(2003) R: Tim Burton A: Ewan McGregor, Albert Finney, Billy Crudup. Dal romanzo omonimo, un avventuriero sul letto di morte narra la sua vita al figlio attraverso fantastici racconti. Genialissima opera romantica, policroma, commovente, praticamente un film perfetto.

Categorie
Recensioni

Edward mani di forbice

(1990) R: Tim Burton A: Johnny Depp, Winona Ryder. Il cineasta cantore dell’impossibile Tim Burton racconta l’amore possibile fra un tizio dalle mani di forbice e una bella biondina . Eccellente film fantastico da emozionarsi, una bella favola d’altri tempi ad uso e consumo di tutti. Depp/Ryder, al tempo amanti anche fuori dal set, lasciano il segno.

Categorie
Recensioni

Batman

(1989) R: Tim Burton A: Michael Keaton, Jack Nicholson, Kim Basinger. L’eroico pipistrello di Gotham City sfida Joker in una leggendaria battaglia contro il crimine. Cast micidiale, immenso apparato scenografico che fruttò un Oscar, Burton attanaglia lo spettatore in un viaggio lugubre e salvifico.

Categorie
Recensioni

Sweeney Todd: il diabolico barbiere di Fleet Street

(2007) R: Tim Burton A: Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Alan Rickman. Depp e’ un barbiere che taglia capelli e gole. Aiutato dalla spettacolare scenografia di Dante Ferretti, Burton adatta l’omonimo musical con la consueta vis poetica ridando lustro ad un genere cinematografico in disuso. Chapeau.